REALIZZIAMO IL TUO SITO PROFESSIONALE

DI ULTIMA GENERAZIONE
OTTIMIZZATO PER SMARTPHONE
VISIBILE DA QUALSIASI COMPUTER
INDICIZZATO IN PRIMA PAGINA PER GOOGLE

PUBBLICITA’ E AGGIORNAMENTI
COMPRESI PER UN ANNO

ENTRA NELLE TASCHE
DI MILIONI DI ITALIANI
CON LA TUA ATTIVITA'

Realizziamo siti professionali
per smartphone tablet e pc

Oltre 24 milioni di italiani
utilizzano dispositivi mobili per navigare

Realizziamo siti professionali per smartphone tablet e pc

Oltre 700 aziende sono nostri clienti.
......Ci sarà un motivo!!!

Telefona per info 340 8706575 / 030 9961088

IN EVIDENZA

 

 

 

 

 

 

 

 

Entra nell’Archivio Storico di Rete Radio Azzurra

 

 

16 Marzo 1983

Musica Afro, Funky, Brasil, Elettronica (AFBE)

Data storica, nasce Rete Radio Azzurra il mito della musica Afro!
Rete Radio Azzurra è stata la prima radio afro  in Italia che ha proposto un genere musicale totalmente nuovo:
l'Afro Music.
Nasce a Montichiari (BS) per volontà di Fulvio Di Raddo. Migliaia di giovani rimangono estasiati da questo genere di musica Afro. Rete Radio Azzurra organizza i primi Afro raduni nei quali folle oceaniche intervengono da ogni parte d’Italia e dall’estero. Il fenomeno della musica Afro viene studiato anche da sociologi e massmedia e tutto quello che accomuna migliaia di giovani, è proprio la forza della musica Afro e l’anima di Rete Radio Azzurra.

Gli Afro raduni hanno visto la partecipazione di oltre 700.000 persone.
 
afro-DJ Ho accettato di buon grado e con entusiasmo la proposta di Fulvio per mixare il secondo cd Afro di Rete Radio Azzurra. Tanti DJ devono molto in termini di popolarità alle trasmissioni Afro di Rete Radio Azzurra e del suo ideatore Fulvio Di Raddo, ma lui non ha mai chiesto nulla in cambio ed ha sempre dato molto. Gli anni ottanta vedevano arrivare grandi rivoluzioni musicali, dalla new wave, alla musica industriale, dall’elettronica all’afro e questa nuova opportunità di essere e di fare il DJ “di musica alternativa“ non era un percorso molto facile su cui camminare. Fulvio capì immediatamente l’alta qualità di questa nuova musica Afro, ed abbracciò insieme a me questo nuovo modo di proporsi musicalmente, mandando in onda parecchie ore di programmazione con la musica scelta da lui e dai DJ alternativi che andavano per la maggiore a quei tempi. Toccando direttamente con le sue frequenze l’ascolto della gente, ha dato un contributo fondamentale allo sviluppo della musica Afro ed oggi posso tranquillamene dire che il movimento afro non sarebbe stato lo stesso senza Fulvio. Con grande soddisfazione e beneficio per tutti, Rete Radio Azzurra ha ricominciato le sue trasmissioni alla “grande“ con la musica Afro ed è ancora una grande opportunità per tutti. Personalmente ti ringrazio ed amichevolmente Fulvio ti dico ben tornato, ci mancavi molto tu e la nostra musica Afro.
Beppe Loda

 

facebook